venerdì 14 ottobre 2016

Dario Fo, tra benignizzazione centrosinistra, livore bilioso delle destre e Nobel a Bob Dylan































L'atteggiamento reattivo delle destre italiche conferma che una rivoluzione passiva ben riuscita è sempre meglio della reazione [SGA].

Bob Dylan ha vinto il Nobel, ma potrebbe non ritirarlo mai
L'Accademia non ha parlato con il cantante, e lui del premio non ha fatto cenno



Fustigatore della borghesia, ne divenne l'idolo Una commedia degli equivoci finita col Nobel

La giornalista in una intervista a Panorama: "Quelli come lui hanno torturato mio padre" 

Giuseppe De Lorenzo Giornale- Ven, 14/10/2016


Attore e mimo di grande talento scelse però l'apostolato politico. Oscillando sempre tra il popolaresco e l'erudito

Brunetta all'attacco: "Usò delle parole d'odio sulla mia altezza: questa era la sua moralità"

Il Nobel assegnato a Dylan proprio nel giorno in cui è morto Fo: due premiati "irregolari" uniti dal destino

Nessun commento: