lunedì 10 aprile 2017

Isabella d'Este e Lucrezia Borgia nell'Italia alle soglie della modernità

Libro Isabella e Lucrezia, le due cognate. Donne di potere e di corte nell'Italia del Rinascimento Alessandra Necci
Alessandra Necci: Isabella e Lucrezia, le due cognate. Donne di potere e di corte nell'Italia del Rinascimento, Marsilio, pagg. 672, euro 19,50

Risvolto
Erede di una grande dinastia, cerebrale donna politica e mecenate Isabella; figlia di un papa come Alessandro VI, donna di affetti e passioni Lucrezia. Le due donne incrociano le loro esistenze con tutte quelle dei grandi personaggi del tempo e rappresentano due straordinari prototipi di "dame di potere e di corte". Il libro non vuole essere solo una biografia, ma anche e soprattutto una descrizione dell'Italia alle soglie dell'Umanesimo, con le sue contraddizioni e le sue complessità, che le impediranno per molti secoli ancora di divenire uno stato unitario.              

Il nuovo saggio di Alessandra Necci ricostruisce il mondo di intrighi, ferocia e grande bellezza nato dall'umanesimo 
Matteo Sacchi GIornale - Dom, 09/04/2017



Nessun commento: