venerdì 13 aprile 2018

Per la centesima volta Rusconi usa Weimar per evocare i rischi di fascismo, senza nulla dire sulla minaccia americana che grava sul mondo



Nessun commento: