venerdì 31 marzo 2017

Anche sul piano della propaganda culturale, i sottouomini colonizzati si difendono come possono dall'eletto colonizzatore


Nessun commento: